Il Fondo

Dal punto di vista degli studi storici il territorio rappresenta uno spazio problematico, teatro dello svolgimento delle relazioni politiche, istituzionali, economiche, sociali e culturali, ma allo stesso tempo protagonista tutt’altro che secondario in tali dinamiche. 

Adottando una prospettiva di analisi comparativa, che tenti di andare oltre ad una semplice classificazione e descrizione dei luoghi, ed una metodologia di ricerca interdisciplinare, incoraggiando e sostenendo il confronto e il dialogo tra storici, archeologi, storici dell’arte e dell’architettura, tra studiosi locali ed i grandi centri di ricerca, universitari ed accademici, il Fondo Storico “Alberto Fiore” si pone come obiettivo prioritario quello di studiare il territorio di confine tra Piemonte e Liguria, imperniato sull’Alta Val Tanaro e le aree limitrofe.